SCEGLIERE UN PRODOTTO DI QUALITA’



    li>Prodotto da Vendere OnLine
    Il prodotto da vendere è la parte più importante.
  • Dominio, Hosting, E-mail e Sito E-commerce
    Per aprire un negozio online hai bisogno di un dominio, di uno spazio hosting, di caselle e-mail per la comunicazione con i clienti e di un Sito E-commerce.
  • Scegli il Commercialista
    Come per un negozio fisico, anche per quello OnLine è obbligatorio passare dalla macchina burocratica italiana (ahimè!).
  • Spese di Gestione
    Un negozio online ha dei costi decisamente ridotti rispetto ad un negozio fisico.
  • La Pubblicità
    Prevedi un budget mensile da destinare alle iniziative di pubblicità online tipo: Google AdWords, Facebook Adv, Comparatori di Prezzi (Kelkoo, TrovaPrezzi, etc.), negozio eBay, negozio Amazon e altri.
  • Impegni Quotidiani
    Come tutte le attività commerciali anche un negozio online richiede degli impegni quotidiani.

In questo articolo approfondiremo il primo punto “Prodotto da Vendere OnLine” e nello specifico analizzeremo:

  • Il prodotto da vendere: quale prodotto vendere? Hai analizzato la concorrenza?
    Vedremo come scegliere un prodotto da vendere online e come analizzare la concorrenza.
  • I fornitori: scegliere un fornitore affidabile è fondamentale per la vendita OnLine.
    Alcuni esempi ti aiuteranno a comprendere come scegliere il fornitore più affidabile ed innovativo e quando conviene vendere in dropship.

Comprendere in anticipo le potenzialità del business che intendi sviluppare su Internet, può farti risparmiare tempo e denaro. Continua a leggere questo articolo se vuoi imparare ad analizzare e scegliere le soluzioni ideali per vendere prodotti online in modo professionale e remunerativo.

Spesso, chi decide di aprire un negozio online per vendere i suoi prodotti, non si documenta a sufficienza, o peggio ancora, si affida al primo pseudo-professionista di turno, rischiando così di compromettere l’investimento sostenuto.

Il Prodotto da vendere OnLine

Il prodotto da vendere è la parte più importante per un negozio OnLine. Fai un’indagine sulla concorrenza, annota e metti in evidenza i tuoi punti di forza e soprattutto, chiediti sempre: perché un utente deve comprare il tuo prodotto e non quello di un concorrente?

Scegliere il Prodotto da vendere OnLine e Analizzare la Concorrenza

Cerca, informati, analizza…osserva il mercato, analizza i bisogni e proponi prodotti realmente richiesti. Scegli il target di riferimento,  evita i mercati saturi (scarpe, elettronica, libri, etc.) per non “scontrarti” contro i big del settore.

Come posso analizzare il mercato?

In rete ci sono diversi strumenti che ti torneranno utili per analizzare il mercato, tra i più popolari ci sono: Google Trends e Amazon Bestseller. Con Google Trends puoi esaminare le tendenze di ricerca effettuate su Google, analizzando soprattutto le keywords più cercate; su Amazon Bestseller puoi consultare i prodotti più venduti suddivisi per categoria merceologica. Come vedi, grazie a questi due strumenti OnLine ed un corretto utilizzo, sarai in grado di comprendere quale mercato “aggredire” oppure “dimenticare e cambiare target“. Ovviamente, sia Google Trends che Amazon Bestseller ti serviranno per fare una prima analisi del prodotto da vendere OnLine successivamente, è necessario valutare altri fattori importanti per comprenderne le reali possibilità di business, come ad esempio: prezzo, margine di guadagno, fornitori, etc.

Ricorda che non basta analizzare la concorrenza una sola volta ed il gioco è fatto, anzi, l’analisi della concorrenza richiede del tempo, il tempo necessario per conoscere al meglio il mercato di riferimento e le abitudini dei clienti. La prima “regola” per analizzare la concorrenza è di avere un target di riferimento e soprattutto, di essere consapevoli di cosa e quanto puoi offrire in più.

Chiediti sempre: perché un utente deve comprare il prodotto da te anziché dal concorrente?

I Fornitori

La scelta del fornitore è importante quanto la scelta del prodotto da vendere OnLine, in quanto sarà il fornitore stesso il primo tassello fondamentale del tuo nuovo business OnLine. Ci sono due tipologie di fornitore: diretto e dropship. Indipendentemente dalla tipologia di fornitore, è importante valutare gli accordi commerciali e tecnici. Un buon accordo commerciale ti permetterà di incrementare i guadagni e proporre prodotti a prezzi competitivi, mentre un buon accordo tecnico ti permetterà di avere un magazzino di vendita sempre aggiornato in tempo reale.

Nel menu trovi  la lista parziale di fornitori diretti e per altre aziende contatto diretto ti posso fornire le affiliazioni delle 40 migliori aziende al mondo , dopo una tua scelta di mercato e tanti altri che trovi facilmente cercando su Google.

Analizza continuamente il target di riferimento, tieniti quotidianamente aggiornato, evolviti prima del tuo concorrente, afferra il tuo business e tienilo stretto…è tuo!

Nei prossimi articoli vedremo di cosa necessita il tuo Business online, parleremo di alcuni aspetti tecnici, analizzeremo il nome a dominio, lo spazio hosting, le caselle e-mail e la struttura grafica del sito o Blog .

Buona Fortuna e Buon Business ????

Vuoi aggiungere altre informazioni a questo articolo? Lascia un commento!



Rispondi

L'ANIMA GEMELLA

TI ASPETTA QUI SU

 

LAVORA CON NOI

CLICCA QUI